Vendita Calendario Modena 2020

Casa del Sole e della Gioia e Liceo Artistico, corso di Arti Figurative e corso di Grafica

MODNA- Migliori Orizzonti di non Autosufficienza

Calendario 2020 Il tuo contributo per gli artisti di domani

Il calendario è acquistabile sabato 14 dicembre presso piazza Matteotti dalle 15 alle 19 e presso la sede di via dei Servi nel corso dell'Open Day della scuola.

Inoltre è acquistabile il 17 Dicembre in occasione del Collegio dei Docenti.

Il ricavato dalla vendita del presente calendario, verrà destinato in parti uguali al finanziamento parziale del progetto “Modna” e alle esigenze progettuali dell’Istituto d’arte Venturi.

La Casa Residenza per anziani “Casa della Gioia e del Sole - Cooperativa Sociale” è stata aperta nel 1987 da Don Sergio Mantovani, a Modena, nel quartiere “Crocetta”, in via Mar Mediterraneo 84. Senza alcuna finalità di lucro, si pone come scopo quello di rispondere alle necessità delle persone attraverso iniziative di carattere assistenziale nei confronti degli anziani, dei portatori di handicap e di tutte le categorie di soggetti emarginati. Accoglie ospiti autosufficienti e non autosufficienti e pone particolare attenzione agli ospiti affetti da demenza. Da qui l’idea di condividere con le giovani generazioni un approccio ludico e laboratoriale, finalizzato a generare nuove relazioni fra anziani e ragazzi.

Grazie alla disponibilità dell’Istituto d’Arte , si è realizzato nel 2019 uno scambio finalizzato a condividere con i ragazzi alcune nozioni sulla patologia della demenza, co-progettando l’allestimento di una sala ritrovo, denominata “saletta”, dove gli anziani vivono la propria quotidianità.

I ragazzi della 4°F Liceo artistico corso di Arti figurative, accompagnati da Roberta Giovannini per tre pomeriggi a settimana, in piccoli gruppi, hanno frequentato la Casa, realizzando un murales collettivo composto da immagini ispirate al tema della natura; la realizzazione di tali immagini ha ripreso il tema della demenza assumendo la forma di 28 pezzi di puzzle che non si incastrano tra loro, ma che danno una continuità visiva, evidenziando la difficoltà di integrazione tra la malattia e la società.

La bellezza dei disegni, completata dalle didascalia di senso che hanno attribuito i ragazzi, esigeva un’adeguata valorizzazione e un’ulteriore condivisione; da qui l’idea di realizzare un calendario, arricchito da qualche consiglio nell’approccio alla demenza nella quotidianità.

Il testimone è quindi passato al corso di Grafica, con il coinvolgimento delle classi 4°E e 5°E, coordinate da Antonella Battilani e Maria Menziani. Le immagini del murales sono state fotografate dalla classe 5°E mentre un gruppo di studenti della classe 4°E ne ha curato il progetto grafico.

Coordinamento: Èquipe Casa della Gioia e del Sole
Insegnanti: Roberta Giovannini - docente di Discipline pittoriche;
Antonella Battilani - docente di Discipline grafiche;
Maria Menziani - docente di Laboratorio

Classe 4° F corso di Arti figurative, anno scolastico 2018-19 autori delle opere

Giorgia Andreotti, Lucia Annicchiarico, Sara Antonello, Giuliano Arena, Martina Barbieri, Alessio Blasotta, Zaira Di Benedetto, Francesca Fruggeri, Alice Galletti, Andrea Ligabue, Margherita Macchi, Alice Magnani, Maria Mazilu, Sofia Micagni, Riccardo Michelini, Sofia Pedotti, Alice Pullin, Walid Radjeb, Lantotiana Razanaka, Ilaria Sacchi, Aurora Secchia, Linda Seghedoni, Laura Sgarbi, Lara Silvestre, Linda Varini, Pamela Varroni, Luca Zanotti, Arianna Zoboli

Progetto grafico: Matilde Bulgarelli, Luca Camarda, Chiara Golinelli, Giorgia Perrone, classe 4°E corso di Grafica, anno scolastico 2019-20

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.