MoltiMondi al cospetto di Girotto

Modena Moltimondi incontra Javier Girotto

Questa sera 20 dicembre 2019 ore 21.00

Viale Molza angolo Viale Monte Kosica.
Telefono: 059/2034810, 059/214435
e-mail: latenda@comune.modena.it

L’orchestra multiculturale ModenaMoltiMondi, composta da studenti delle scuole superiori di Modena, riapre la stagione dei concerti presso La Tenda con un ospite d’eccezione. Javier Girotto (Córdoba, 1965) sassofonista, compositore, arrangiatore, flautista argentino naturalizzato italiano. Dall’America Latina, a Boston fino all’Italia, Javier Girotto raccoglie e intreccia sonorità jazz, fusion senza abbandonare il folklore argentino e le ragioni del tango. Negli anni collabora con la Jazz Orchestra di Parigi e di Amsterdam e con musicisti del calibro di Paolo Fresu, Stefano Bollani, Enrico Rava e Fabrizio Bosso.

Javier Girotto ha portato a ModenaMoltiMondi un repertorio di diversi brani rappresentativi del proprio patrimonio culturale e personale. Questo repertorio è stato approfondito e studiato dall’orchestra in un ciclo preparatorio di dieci incontri condotto dai musicisti che dirigono stabilmente il progetto.

Il concerto di venerdì 20 dicembre chiude questo percorso portando sul palco i brani di Javier Girotto insieme ad altri selezionati dal repertorio dell’orchestra, costituito dai pezzi che tutti gli ospiti transitati per questo straordinario progetto hanno proposto ai ragazzi dal 2016 ad oggi. Senza dimenticare quei brani scelti invece dai ragazzi stessi, che contribuiscono a formare l’identità di una orchestra unica che assume, un anno dopo l’altro, il volto dei musicisti che la compongono.

Con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e del Centro Musica

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.